Sali a Baita   Do Re Mi
Fa
Sol
 


Di quel
che passa
si scrive,
si canta,
si balla.

Di quel
che resta
ci bastan
gli occhi.

 

6.9.09

 
Beautiful drum.

Sono le nove,
esco dalla doccia nella foresta
per inseguirti fra la roccia e la mia testa
m'asciuga di caffè per cercarti lontana
assaporo la distanza,
rimani sempre la mia più bella danza.
Fischietto,
ballo in cerchio con me stesso,
qualcuno mugugna, qualcuno piange,
qualcuno nemmeno si accorge
che quasi lo portan via le onde.
Casa,
lasciami a casa sfuocato,
lasciami a casa tra il soggiorno e le piume,
tra il catartico e l'ansia
mentre faccio errori di ortografia,
sento quanto pesa il giro della ruota
e taglio l'erba
innaffio i tetti
infilo le ciabatte per dar da mangiare ai gatti
e mi rimetto a pregare
prima di sudare.
Puccio le assi di parquet
in una colazione dispendiosa
osservo l'inclinazione pericolosa della lancetta destra
sull'orologio appeso al vetro
penso al mio velcro
che non sono ancora andato nello spazio
m'han già messo in croce
ed io non ho neanche l'età per scrivere.
Ieri s'è spostato uno che ha m'ha detto
scrivi per bugia
scrivi per calore
scrivi perchè non puoi fare l'esploratore
in verità non me l'ha mai detto
ma lo sento
che lo avrebbe
ed io in fondo
son ancora qui che m'allungo
ma ancora non tocco.
Devo uscire
andare chissà dove
allora mi metto un papillon
i bermuda
e fingo di ricomprarmi i capelli
vado in cerca di un fiore
un asfodelo
mi piace il suo nome
da cruccio interiore
e bellezza esteriore.
M'infilo oltre la siepe
esco dal cancello
ruoto verso me stesso
andrà tutto bene
lo vedi
lo vedo
batto le mani a tempo
nonostante il temporale
continuo a fischiettare.

#


Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

 

 

 
   


Pixel stretti:


   


Questo è
l'ultimo
inchiostro
mercantile
fresco di
sale e rime.


Qui ultimamente
sto in compagnia
di bella gente.

 

carta

Quest'altro
invece
è a spasso
per Santiago
con le prime
piume.



Il Pallone,
se sei così vecchio,
ora l'avresti perso.

Fortuna che,
come niente,
ora è tornato
tranquillo come sempre.

Se spulci
attento
già c'è l'eco
archiviato
di quel che ero.

Comunque
di certo
rimane solo
lo Sghembo,
ed è questo:

Home.

     
    Cerca che ti passa  
   
Vi lascio la punteggiatura, ma non nel mezzo: quello e' tutto fra la mia testa ed il blu.
Percio', nel caso vi piaccia per gloria o pecunia, almeno un grazie o una mancia rauca.
 
   
creativo