Sali a Baita   Do Re Mi
Fa
Sol
 


Di quel
che passa
si scrive,
si canta,
si balla.

Di quel
che resta
ci bastan
gli occhi.

 

16.7.03

 
A passo di danza.

Scusate se mi intrometto, ma è che mi serve un altro cappello.
Quel che avevo sopra la testa la notte scorsa ha preso il volo, come non chiesto.
Ero li in quell'attimo che non è un sogno ma parte da quell' estremo comune bisogno.
Ero come rannicchiato in un me stesso dagli occhi chiusi, ristretto, a pensare che in fondo questo mio modo di vita mal si adatta a tutto il resto quando all'improvviso Pum!
Quello se n'è andato.
Potrebbe sembrare un caso: un diavolo dannato che per sberleffo si è fatto gioco dei miei dilemmi credendo bene di toglierne il coperchio.
Oppure un bimbo che così m'ha visto: per un istante smarrito senza sorriso al bordo del precipizio.
Avrà pensato bene di fare il coraggioso: scalar dal nulla il mio corpo, arrivarmi vicino ai pensieri e furbetto togliermi il mio accessorio da pescatore quando piove.
O quando c'è il sole.
O guarda: il sole.
Fatto sta che ha preso il largo, questo mio paravento da Santiago.
Se n'è andato.
Ed io non l'ho visto mentre rotolavo.
Mi giravo: voltavo le spalle e quasi correvo a perdifiato.
Mi piace ora pensarlo appoggiato in testa ad un'altra festa: insomma quel suo blu naturale che m'aveva contraddistinto ora forse è ridipinto.
D'una gioia diversa adesso ne è ornamento: come tocco finale di un dolce sentimento.
Quindi,scusate, ma c'ho ripensato: non ne ho più bisogno.
Sapete cosa vi dico?
Per me è solo andato a farsi un giro.
Magari un giorno ritorna: in fondo chi di noi non sogna?
Dopotutto, domani è un altro giorno.

#


Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

 

 

 
   


Pixel stretti:


   


Questo è
l'ultimo
inchiostro
mercantile
fresco di
sale e rime.


Qui ultimamente
sto in compagnia
di bella gente.

 

carta

Quest'altro
invece
è a spasso
per Santiago
con le prime
piume.



Il Pallone,
se sei così vecchio,
ora l'avresti perso.

Fortuna che,
come niente,
ora è tornato
tranquillo come sempre.

Se spulci
attento
già c'è l'eco
archiviato
di quel che ero.

Comunque
di certo
rimane solo
lo Sghembo,
ed è questo:

Home.

     
    Cerca che ti passa  
   
Vi lascio la punteggiatura, ma non nel mezzo: quello e' tutto fra la mia testa ed il blu.
Percio', nel caso vi piaccia per gloria o pecunia, almeno un grazie o una mancia rauca.
 
   
creativo